yandex

Come tagliare un video gratis

Se ti serve tagliare un video gratis per rimuovere le parti e gli annunci inutili, utilizza Freemake Video Converter. Questo programma gratuito per tagliare video eliminerà tutti i momenti indesiderati dal tuo filmato lungo in modo rapido e semplice. Il freeware accetta oltre 500 formati di film e salva i tuoi video con la qualità originale nei formati più popolari come MP4 e AVI assolutamente GRATIS. Disponibile in italiano.
Scarica gratis
Brevi passi:
1. Scarica il freeware per tagliare video
2. Aggiungi un video
3. Taglia un video
4. Scegli le impostazioni per un video
5. Salva le modifiche

Scarica il programma e scopri come tagliare un video:

1

Scarica il programma di Freemake

Clicca qui per scaricare il freeware per tagliare video gratis. Puoi avviare la procedura di installazione direttamente dal tuo browser. Fai doppio clic sull'installatore di Freemake per iniziare. Si prega di notare che il freeware funziona solo su Windows Vista, Win 7, 8, e Windows 10. Windows XP e Server non sono supportati.

Il file di installazione rileva la lingua del tuo sistema e fornisce di default le informazioni iniziali in quella lingua. Se vuoi, puoi cambiarlo quando l'installatore ti chiede quale lingua preferisci usare. Poi scegli dove vuoi installare il software gratuito.

Per impostazione predefinita, è una cartella Programmi sull'unità C. Completa il processo di installazione cliccando sempre sul pulsante “Avanti”.
2

Aggiungi un video

Il software per tagliare video si avvierà automaticamente dopo il completamento della procedura di installazione. Aggiungi video che vuoi tagliare cliccando sul pulsante “+ Video”. Puoi anche trascinare i tuoi file nel freeware.

Un altro modo di agguingere i filmati da tagliare è quello di fare clic su File - Video ... e selezionare i video che ti serve tagliare. Puoi aggiungere video in qualsiasi formato: MP4, AVI, MKV, FLV e altri.
3

Taglia il video

Per tagliare un video gratis, fai clic sul pulsante con forbici e freccia accanto al tuo video per aprire Freemake editor incorporato.

Nell'editor, guarda ai pulsanti in basso. Avrai bisogno di tre pulsanti blu con le forbici. Utilizza quello di sinistra per contrassegnare l'inizio di una parte che vuoi rimuovere, poi fai clic sul pulsante di destra per impostare la fine della parte. E infine, clicca sul pulsante centrale per tagliare il momento indesiderato. Taglia più momenti allo stesso modo.

Quando taglierai tutte le parti, non ti dimenticare di fare clic sul pulsante "OK".
4

Scegli le impostazioni

Ora controlla la barra inferiore del programma. Vedrai numerose scelte di output lì. Seleziona tra un contenitore multimediale per un PC (AVI) o un formato come MP4 o 3GP per un dispositivo portatile. Scegli quello che ti serve.

In una nuova finestra, scegli il modello del tuo dispositivo o la qualità più adatta alle tue esigenze (Ultra HD, Full HD, HD, ecc.).
5

Salva il video tagliato

Dopo aver finito con le impostazioni, seleziona una cartella per il tuo nuovo file. Puoi scegliere un disco rigido o un'unità esterna o persiono un servizio cloud online. Dopo di questo fai clic sul pulsante “Converti” per salvare il tuo file con modifiche gratis.

Si prega di notare che non è possibile tagliare un video senza la conversione, altrimenti le modifiche non verranno applicate.

Anche puoi unire vari video oppure ruotare i video con Freemake Video Converter.