Download   Supporto   Come si fa  
   

Freemake Audio Converter: Nuovo freeware di Freemake

28 agosto 2011
rssRSS

Siamo lieti di annunciare l'uscita del nostro terzo programma! Insieme a Freemake Video Converter e YouTube downloader, ora la nostra azienda include gratuito Audio Converter. Il nuovo software presenta l'ampia funzionalità per la gestione dei file audio. Le caratteristiche principali sono:
- conversione di file audio in MP3, WMA, WAV, FLAC, AAC, M4A, OGG;
- estrazione di audio da file video (oltre 200 formati supportati);
- conversione di file audio per lettori MP3 e dispositivi Apple, ad es. WMA a MP3;
- unione di file audio.

Vediamo accuratamente tutte le funzionalità disponibili nel software.

Prima di tutto, fai clic sul link qui sotto per scaricare il file di installazione. Si noti che l'utilità funziona solo su PC e laptop basati su Windows. La versione di Windows Server, il Mac e il sistema operativo Linux non sono supportati.

FAC screenshot

Fai clic sul file di Freemake per installare il nuovo programma sul tuo computer. Segui la procedura facendo sempre clic sul pulsante "Avanti". Per impostazione predefinita, l'app verrà installata sull'unità C. È possibile modificare la cartella per il freeware durante il processo di installazione. Si noti che in ogni caso alcuni file Freemake verranno conservati sull'unità C per garantire prestazioni dello strumento stabili.

Quando l'icona del software appare sul desktop, fai doppio clic su di essa per avviare l'utilità.

Ora aggiungi i file musicali che vuoi codificare. Tieni presente che lo strumento di Freemake non supporta i dati multimediali protetti.

Puoi aggiungere le tracce facendo clic sul pulsante "+ Audio" o vai su File-Audio. È possibile selezionare e aggiungere più file contemporaneamente.

Quindi scegli una delle estensioni di output per le tue tracce future. Se si dispone di un file FLAC, tieni presente che verrà convertito in una lunga traccia. Dovrai separare le canzoni manualmente se necessario.

Se non sai quale formato scegliere, scegli l'opzione MP3. È il formato audio più popolare supportato da tutti i moderni gadget e sistemi multimediali. Ad esempio, puoi facilmente convertire i brani AMR in MP3.

Quando fai clic su un formato, scegli un'opzione di qualità per il tuo brano. Puoi lasciare la qualità così com'è o selezionare un bitrate più basso. Si noti che non è possibile migliorare la qualità scegliendo un'opzione bitrate più elevata.

Quindi seleziona una cartella per i nuovi brani e fai clic sul pulsante "Converti".

Attualmente, il software non supporta i metadati. Quindi dovrai aggiungerli manualmente in seguito.

Al termine del processo di codifica, trasferisci i file sul telefono, sul tablet o sul lettore musicale.

FAC interface screenshot

Se è necessario creare una traccia lunga da più file multimediali per una festa o una presentazione, attieniti alla seguente procedura:

  • Aggiungi tutti i tuoi brani al software. Non importa se le tracce hanno un formato originale diverso;
  • Presta attenzione all'angolo in alto a destra dell'utilità. Qui troverai il pulsante "Partecipa";
  • Sposta l'interruttore per attivare l'opzione;
  • Quindi seleziona un nuovo formato per i tuoi file;
  • Avvia il processo di trasformazione e attendi alcuni minuti.

Ora potresti aggiungere questa traccia a un progetto o al tuo filmato domestico con l'aiuto di altri strumenti Freemake.

Presto il convertitore audio consentirà agli utenti di estrarre CD audio e masterizzare CD audio e dischi MP3. Scarica la nuova app