Download   Supporto   Come si fa  
   

Freemake accelera la conversione video con la tecnologia DXVA

21 maggio 2011
rssRSS

Freemake Video Converter 2.2 Beta ora supporta la tecnologia di accelerazione video DirectX (DXVA) che porta un notevole aumento (fino al 50%) nella conversione di video HD. Poiché un flusso video viene parzialmente o completamente decodificato su una scheda grafica, anche l'utilizzo della CPU si riduce drasticamente.

DirectX Video Acceleration (DXVA) è una specifica API Microsoft creata per piattaforme Microsoft Windows e Xbox 360. La tecnologia consente agli utenti di utilizzare l'accelerazione hardware per la decodifica dei filmati.

La tecnologia funziona in combinazione con il modello di rendering video utilizzato dalla scheda video. Questa tecnologia funziona solo con file multimediali con codec H.264, MPEG2 e VC-1 per convertire da MKV a MP4. Puoi controllare quale hai controllando le specifiche del file o con l'aiuto di speciali freeware come VLC o MediaInfo.

La tecnologia DXVA è principalmente utilizzata dagli strumenti di transcodifica multimediale, dal software di ripping dei DVD e dai lettori multimediali desktop. Un elenco di schede video hardware supportate include ATI Radeon HD, NVIDIA GeForce e nuove schede Intel. Poiché la maggior parte dei produttori di computer desktop utilizza questi tipi di schede, è molto probabile che tu possa beneficiare dell'opzione di accelerazione DXVA.

Nel caso in cui il computer disponga di un chip NVIDIA GeForce, è possibile utilizzare entrambe le accelerazioni CUDA e DXVA durante la conversione dei file multimediali.

Per beneficiare appieno della conversione in tempo reale con accelerazione hardware, gli utenti devono disporre di una moderna scheda grafica e di una potente scheda madre.

Per utilizzare l'accelerazione in Freemake, segui questa procedura:

  1. Scarica l'ultima versione dell'utility dalla nostra pagina ufficiale;
  2. Installa ed esegui l'app sul tuo computer (solo Windows);
  3. Aggiungi elementi visivi che devi modificare;
  4. Vai a File - Opzioni - Accelerazione;
  5. Attiva tutto disponibile per le tue accelerazioni;
  6. Scegli un'opzione di output;
  7. Salva il file con nuove impostazioni.

video converter

Se alcune delle opzioni di accelerazione non sono disponibili, significa che l'hardware non supporta queste impostazioni. Raccomandiamo di aggiornare l'hardware se possibile.

In caso di problemi con il risultato, prova a disattivare l'accelerazione e modificare i dati senza di essa.

Il convertitore video presenta anche un nuovissimo algoritmo per il rilevamento ottimale dei parametri: può accendere / spegnere CUDA e DXVA per fornire la conversione video più veloce per ogni caso particolare.

Se desideri saperne di più su DXVA o su come funziona nel convertitore MKV to AVI di Freemake, non esitare a contattarci via e-mail. Il nostro team di supporto farà del suo meglio per fornirti le informazioni più dettagliate. Tieni presente che riceviamo una grande quantità di richieste ogni giorno. Quindi potrebbe volerci del tempo per rispondere alla tua lettera e trovare tutte le informazioni necessarie per te. Vi chiediamo cortesemente di essere pazienti.